Posted on

E’ CONVENIENTE NOLEGGIARE UN ROBOT DA PISCINA?

BY: Mirco Falconi / 0 COMMENTS / CATEGORIES: Senza categoria

Se vi state chiedendo se è conveniente noleggiare un robot per pulire la vostra piscina potere trovare utile leggere questo articolo.

Innanzi tutto dipende da che tipo di piscina avete, fuori terra o interrata.

Nel primo caso di una piscina fuori terra, desiderate solo avere il fondo pulito e soprattutto se è di modesta dimensioni, probabilmente conviene acquistare dei prodotti sul mercato molto economici tipo il Dolphin Serie S. Questo prodotto della Maytronics ha un ottimo rapporto qualità prezzo.

Se invece possedete o gestite una piscina di medie dimensioni, fino a grandi dimensioni, se siete privati agriturismi, resort, relais case di campagna, dovreste valutare la possibilità di noleggiare un robot.

Il noleggio di robot (servizio simile a noleggio a lungo termine di un’auto) permette di avere un pagamento mensile o stagionale dei pulitori, senza spese di manutenzione e soprattutto eventuale assistenza sulla riparazioni; soprattutto alla fine del noleggio potrai decidere se riscattarlo o decidere di riconsegnarlo.

Aqvam piscine in collaborazione con Hexagone Italia effettua il noleggio di robot pulitori da piscina in tutto il centro Italia Umbria Toscana con consegna ed assistenza h24 per i propri clienti, contattaci su whatsapp al 3939534567 o clicca qui per maggiori informazioni su prezzi del noleggio e modelli disponibili.

Read More
Posted on

BY: Mirco Falconi / 0 COMMENTS / CATEGORIES: Senza categoria

LE PISCINE IN ACCIAIO SONO CONVENIENTI?

Dipende. Se cercate una soluzione veloce ed economica forse si ma bisogna valutare molti fattori.

Innanzi tutto è importante capire bene se l’acciaio è di qualità, quindi di spessore non meno di 20/10 di mm galvanizzato (processo elettrolitico di ricoprimento di un metallo) quindi completamente protette rispetto alla corrosione dell’acqua. I contrafforti laterali di sostegno devono essere dello stesso materiale.

Inoltre bisogna capire se il terreno dove nascerà la piscina è un terreno stabile oppure soggetto a continui movimenti. Basti pensare a quello che stà succedendo al versante Appenninico, con i continuo movimenti tellurici, terremoti, per capire che se la piscine che volete costruire si trova in collina, forse vale la pena valutare la struttura classica in cemento armato.

Vero è che l’acciaio è un materiale molto duttile, si possono realizzare forme molto particolari e sono veloci da installare a differenza del cemento armato o blocchi cassero.

Sicuramente la costruzione di piscine in acciaio è conveniente per strutture molto grandi, tipo piscine pubbliche dove in termini di manodopera si può avere un importante risparmio.

In Italia la costruzione di piscine in acciaio è diffusa da poco più di un decennio, ma paesi Europei come Francia e Germania sono oramai tecniche usate da oltre 40 anni.

In definitiva non è una regola acciaio=risparmio, fatevi fare due preventivi con due soluzioni ben distinte.

Aqvam costruzioni piscine, ha tecnici altamente qualificati che in 24 ore dopo il sopralluogo, sono in grado di verificare la convenienza tra la costruzione di una piscina in acciaio o cemento armato, contattaci qui. Contattaci anche su wathsapp al 393 9534567 AQVAM effettua la costruzione di piscine e centri benessere in Perugia, nei Comuni di Assisi Bastia Umbra Bettona Bevagna Campello sul Clitunno Cannara Cascia Castel Ritaldi Castiglione del Lago Cerreto di Spoleto Citerna Città della Pieve Città di Castello Collazzone Corciano Costacciaro Deruta Foligno Fossato di Vico Fratta Todina Giano dell’Umbria Gualdo Cattaneo Gualdo Tadino Gubbio Lisciano Niccone Magione Marsciano Massa Martana Monte Castello di Vibio Monte Santa Maria Tiberina Montefalco Monteleone di Spoleto Montone Nocera Umbra Norcia Paciano Panicale Passignano sul Trasimeno Perugia Piegaro Pietralunga Poggiodomo Preci San Giustino Sant’Anatolia di Narco Scheggia e Pascelupo Scheggino Sellano Sigillo Spello Spoleto Todi Torgiano Trevi Tuoro sul Trasimeno Umbertide Valfabbrica Vallo di Nera Valtopina; in Umbria anche nella Provincia di Terni, in Toscana ad Arezzo nei comuni di Arezzo, Castiglion Fiorentino, Cortona, Monte San Savino, Montevarchi, San Giovanni Valdarno Sansepolcro Anghiari Lucignano Badia Talla Terranuova Bracciolini Subbiano Sestino Pratovecchio Pieve Santo Stefano Ortignano Montevarchi Monterchi Monte San Savino Marciano della Chiana Laterina Pergine Valdarno Cortona Civitella della Chiana Cavriglia Castiglion Fiorentino Chitignano Castiglion Fibocchi Castelfranco Piandoscó Castel San Nicolò Castel Focognano Caprese Michelangelo Capolona Bucine Bibbiena Badia Tedalda oltre Siena nei Comuni di Abbadia San SalvatoreAscianoBuonconventoCasole d’ElsaCastellina in ChiantiCastelnuovo BerardengaCastiglione d’OrciaCetonaChianciano TermeChiusdinoChiusiColle di Val d’ElsaGaiole in ChiantiMontalcinoMontepulcianoMonteriggioniMonteroni d’ArbiaMonticianoMurloPiancastagnaioPienzaPoggibonsiRadda in ChiantiRadicofaniRadicondoliRapolano TermeSan Casciano dei BagniSan GimignanoSan Quirico d’OrciaSarteanoSienaSinalungaSovicilleTorrita di SienaTrequanda, Firenze Grosseto Lucca Pistoia Prato Pisa Livorno Massa Carrara Roma Viterbo Rieti ed in tutto il territorio Nazionale con numerosi partner e associati.

Read More
Posted on

Le piscine in vetroresina sono convenienti?

BY: Mirco Falconi / 0 COMMENTS / CATEGORIES: piscine

Se volete realizzare una piscina interrata potete valutare le piscine in vetroresina, struttura in monoblocco realizzata in fabbrica.

I vantaggi rispetta ad una piscina in cemento armato o acciaio, sono la velocità della posa in opera con minori costi ed eliminazione di materiali vari.

Attenzione però le piscine in vetro resina nascondono delle insidie, come le dimensioni ridotte, visto che devono essere trasportate, una larghezza sopra 250 cm risulterà problematica nel trasporto su strada e posa in opera; sono 250 cm sarà necessario un trasporto eccezionale che farà lievitare i costi in modo considerevole. Se decideste di scegliere una piscina in vetroresina, fate attenzione al terreno dove volete posizionare la piscina, se non è perfettamente pianeggiante dovrete realizzare delle opere di sostegno del terreno.
Un problema ancora più grande potrebbe essere l’usura della vetroresina a contatto con acqua, dovete fare particolare attenzione in fase di acquisto a richiedere tutti i certificati affinché la piscina in vetroresina resista alle aggressioni del cloro o sale, dipende da come vorrete trattare l’acqua della vostra piscina.

Aqvam con il suo staff è a tua disposizione per valutare i costi ed effettuarti un preventivo gratuito sulla possibilità di realizzare una piscina in vetroresina contattaci qui o su whatspp al +39 3939534567

AQVAM effettua la costruzione di piscine a sfioro, fuori terra, interrate a skimmer in cemento armato ca o blocco casseri, in acciaio. Realizziamo la costruzione e ristrutturazione di piscine e centri benessere in tutta la Regione Toscana Provincia di Arezzo, nel Comune di Anghiari Arezzo Badia Tedalda  BibbienaBucine Capolona Caprese Michelangelo Castel Focognano Castel San Niccolò Castelfranco Piandiscò  Castiglion Fibocchi Castiglion Fiorentino Cavriglia Chitignano Chiusi della Verna Civitella in Val di Chiana Cortona Foiano della Chiana Laterina Loro Ciuffenna Lucignano Marciano della Chiana Monte San Savino Montemignaio  Monterchi Montevarchi Ortignano Raggiolo Pergine Valdarno Pieve Santo Stefano Poppi Pratovecchio Stia San Giovanni Valdarno Sansepolcro Sestino Subbiano Talla Terranuova Bracciolini oltre che nella Provincia di Firenze dintorni. Regione Umbria Provincia di Perugia, nel Comune PerugiaFolignoCittà di CastelloSpoletoGubbioAssisiBastia UmbraCorcianoMarscianoTodiUmbertideCastiglione del LagoGualdo TadinoMagioneSan GiustinoDerutaSpelloTreviCittà della PieveTorgianoGualdo CattaneoNocera UmbraPassignano sul TrasimenoMontefalcoPanicaleBevagnaNorciaBettonaCannaraGiano dell’UmbriaTuoro sul TrasimenoMassa MartanaPiegaroCiternaCollazzoneValfabbricaCastel RitaldiCasciaFossato di VicoCampello sul ClitunnoSigilloPietralungaFratta TodinaFratta TodinaMontoneMonte Castello di Vibio Monte Castello di Vibio Valtpina Scheggia e Pascelupo Costacciaro Monte Santa Maria Tiberina Sellano Cerreto di Spoleto Sellano Cerreto di Spoleto Paciano Preci Lisciano Niccone Monteleone di Spoleto Sant’Anatolia di Narco Scheggiano Regione Toscana Provincia di Arezzo, nel Comune di Anghiari Arezzo Badia Tedalda  BibbienaBucine Capolona Caprese Michelangelo Castel Focognano Castel San Niccolò Castelfranco Piandiscò  Castiglion Fibocchi Castiglion Fiorentino Cavriglia Chitignano Chiusi della Verna Civitella in Val di Chiana Cortona Foiano della Chiana Laterina Loro Ciuffenna Lucignano Marciano della Chiana Monte San Savino Montemignaio  Monterchi Montevarchi Ortignano Raggiolo Pergine Valdarno Pieve Santo Stefano Poppi Pratovecchio Stia San Giovanni Valdarno Sansepolcro Sestino Subbiano Talla Terranuova Bracciolini oltre che nella Provincia di Firenze dintorni #piscine #architecture #building #swimming #luxury #pooldesign #design #tuscany #green #Arezzo #abstract #luxurypool #instagood #beautiful #archilovers #costruzionepiscine #lookingup #archidaily #composition #benessere #fuori #terra #pool #piscina #resort #luxuryresort #aqvam

Read More
Posted on

Quali sono le normative e regolamenti per la costruzione delle piscine interrate?

BY: Mirco Falconi / 0 COMMENTS / CATEGORIES: piscine

COSA SONO E A COSA SERVONO gli scarichi di fondo?

Lo scarico di fondo o pozzetto di fondo in una piscina, ha la funzione di svuotamento della vasca, per questo motivo, nel caso state progettando una piscina a più livelli, la presa di fondo và posizionata nel punto più basso della piscina. Non è obbligatorio installare una presa di fondo ma nel caso lo faceste tenete conto delle norme vigenti.

Solitamente la presa di fondo è collegata alla pompa e sistema di filtraggio quindi attenzione a rispettare le normative atte a salvaguardare la salute dei baggnatti.

Purtroppo negli anni passati sono avvenuti degli incidenti a causa del risucchio in prossimità degli scarichi.

La miglior soluzione è dotare l’impianto di n.2 scarico di fondo o almeno n.2 skimmer affinchè la pompa in aspirazioni diminuisca la forza di risucchio.

Oggi molte aziende hanno realizzato dei coperchi anti-vortice dove si certifica l’efficacia dell’anti risucchio ma bisogna sempre considerare che hanno bisogno di manutenzione onde evitare l’accumulo di detriti che possono accumularsi sulle fessure del pozzetto di fondo.

Pozzetto Presa di fondo anti vortice per piscine interrate

QUALSI SONO LE DIRETTIVE EUROPEE SUL CORRETTO USO DEGLI SCARICHI DI FONDO?

EN 16173

Questa normativa regola della sicurezza all’interno della piscina, facendo riferimento alle prese di fondo e stabilendo la necessità di effettuare dei test che misurano il livello di rischio di intrappolamento dei capelli negli scarichi.

EN 16713-2

La specifica della norma EN 16713-2 in vigore dal 2017 stabilisce che nelle piscine private gli scarichi devono essere obbligatoriamente dotati di sistemi anti intrappolamento.

Se la piscina prevede scarichi principali a griglia piana, sarà necessario installare in fase di costruzione n.2 prese di fondo per eliminare il rischio di intrappolamento. Comunque per tutti i dispositivi di aspirazione, la velocità di scorrimento dell’acqua sulla griglia deve essere inferiore a 0,5 m/s. Una bassa velocità di aspirazione, infatti, riduce il rischio di risucchio del corpo, dei capelli e di eventuali indumenti.
  Questa sono le normative da tenere in considerazione per la progettazione di una piscina interrata, salvo altre. Contattaci qui per ulteriori informazioni, anche su whatsapp al +39 393 9534567

Read More
Posted on

Che differenza c’è tra sauna e bagno turco?

BY: Mirco Falconi / 0 COMMENTS / CATEGORIES: resort, spa, terme

Qual è la differenza tra sauna e bagno turco e quali sono i benefici che apportano al corpo e alla mente? Potrebbero sembrarti la stessa cosa ma entrambi agiscono in maniera differente sul nostro corpo.

Massaggi, docce emozionali o spa sono tutte valide alternative per rilassarsi. Sia il bagno turco che la sauna si basano principalmente sullo sfruttamento del calore a vantaggio del corpo. Le differenze si notano principalmente nel tipo di ambiente, nella temperatura, nella fonte radiante e nel livello di umidità della stanza.

La sauna di origine finlandese è una stanza rivestita principalmente da legno di pino (o altri tipi di legno non trattati). Al suo interno sono collocate più panche anch’esse rivestite in legno nordico. La temperatura della sauna perfetta è tra gli 80 e 90 gradi e deve essere costantemente monitorata da un termostato per motivi di sicurezza.

Il calore viene generato da una stufa da 3 o 6 kw a seconda della dimensione della sauna che scaldano delle pietre laviche. Una grande differenza tra sauna e bagno turco sta nell’ambiente: nella sauna l’aria è molto secca ed i livelli di umidità non superano mai il 18%-20%; nel bagno turco, invece, l’umidità arriva al 100%. Il tempo di permanenza consigliato è di un massimo di 20 minuti. Inoltre, a causa dell’elevata sudorazione, è importante fare una doccia prima e dopo entrare nella sauna e bere acqua per reintegrare i sali minerali al termine della seduta.

Il bagno turco , conosciuto anche come hammam, ha origini mediterranee. Questo avviene in una stanza rivestita solitamente in gres, mattonelle di mosaico. La temperatura al suo interno è regolata tra i 35 ed i 50 gradi e l’umidità può arrivare al 95%. Qui il calore si diffonde in tutto l’ambiente tramite apposite bocchette che permettono al vapore di propagarsi nella stanza dal basso verso l’alto.

Quali sono i benefici di sauna e bagno turco?

Bagno turco e sauna sono noti per i benefici che apportano a corpo e mente.

  • Entrambi sono perfetti per rilassarsi e diminuire lo stress. I vapori ed il calore contribuiscono a liberare la mente con effetti benefici anche su ansia, stress e qualità del sonno.
  • La sauna o il bagno turco per dimagrire sono importanti. In particolar modo per il dimagrimento è preferibile fare una sauna la quale, attraverso l’aumento della frequenza cardiaca, permette di bruciare fino a 300 calorie, corrispondenti a quelle che bruceresti in circa un’ora di camminata.
  • Sauna e bagno turco permettono di depurare l’organismo. Attraverso il sudore si favorisce l’eliminazione delle tossine, dei radicali liberi e si eliminano i metalli pesanti. Per lo stesso motivo entrambi agiscono positivamente anche sulla pulizia della pelle. Infatti, dopo la sauna o dopo il bagno turco, scrub e maschere per la pulizia della pelle amplificano i loro effetti.
  • Sauna o bagno turco dopo la palestra vanno bene? Entrambi sono ottimi

per aiutare il corpo nello smaltimento dell’acido lattico, aiuta ad alleviare le microlesioni muscolari grazie anche alla dilatazione dei vasi sanguigni.

  • Entrambi garantiscono un significativo rafforzamento del sistema immunitario, grazie all’espulsione dei batteri che causano le infiammazioni.
  • Altro beneficio è rappresentato dal miglioramento della circolazione e della respirazione.

Per la Sinusite è meglio la sauna o bagno turco?

Entrambi favoriscono la respirazione, ma se soffri di sinusite, meglio rivolgersi ad un medico per capire il metodo migliore per contrastare l’infiammazione.

Quali sono le controindicazioni di SAUNA E BAGNO TURCO?

In particolare è sconsigliato utilizzarli quando:

  • Ci si trova in uno stato interessante in attesa di un bambino.
  • Si è in età particolari come quella dello sviluppo.
  • Si hanno patologie cardiache.
  • In presenza di  varici oppure altre infiammazioni cutanee.
  • Si soffre di pressione alta o di pressione bassa.
  • Durante il ciclo mestruale.

    Contattaci per una consulenza gratuita per avere altre informazioni o un preventivo gratuito anche su whatsapp 3939534567
Read More
Posted on

Pulitore per piscine quale scegliere?

BY: Mirco Falconi / 0 COMMENTS / CATEGORIES: piscine, pulitori, terme

dolphin s pulitore piscina

I robot per piscina permettono di pulire la vostra piscina da sporcizie di ogni genere del fondo e delle pareti di piscine fuori terra o interrate. I pulitori sono dotati di un motore interno, dotati di cingoli in gomma per la camminare sul fondo o pareti dela nostra piscina con telo o mattonelle, 2 filtri, spugne rotanti ad elevata capacità pulente.  Sono disponibili in vari modelli a seconda della grandezza della Vostra piscina.

I pulitori per piscina possono comodamente pulire fondo e pareti della Vostra piccola piscina 2×2 fino a piscine olimpiche di 50×25 metri

Aqvam da anni promuove i robot Dolphin, azienda leader del mercato mondiale da oltre 30 anni; la ditta garantisce un perfetto funzionamento, affidabilità ed assistenza nel tempo per qualsiasi inconveniente. Aqvam è in grado di consigliarti il miglior pulitore per piscine adatto alla tua piscina; consegna ed installazione gratuita in tutta Umbria Toscana Lazio Emilia Romana

Contattaci per un preventivo gratuito anche su whatsapp 3939534567

Read More
Posted on

Per le piscine fuori terra sono necessarie le autorizzazioni?

BY: Mirco Falconi / 0 COMMENTS / CATEGORIES: fuori terra, piscine

Le piscine fuori terra possono essere in legno, acciaio, Pvc sono le uniche che si possono installare senza alcuna autorizzazione comunale. Occorre fare attenzione , è comunque importante informarsi presso gli enti preposti se ci fossero vincoli ambientali; in tale caso è comunque necessaria una comunicazione alla sovrintendenza.

In generale le strutture fuori terra si differenziamo dalle piscine interrate per il fatto che sono “facilmente smontabili” quindi non è vista dal comune come una struttura persistente nel terreno.

In alcuni casi è necessario installare una soletta di appoggio và comunque comunicata al comune la realizzazione della piattaforma di appoggio.

Se la piscina fuori terra non necessita di alcuna opera edile, sarà comunque necessario livellare bene il terreno con della sabbia per almeno 10 cm e sopra un telo di nylon o erba sintetica per evitare che la piscina fuori terra si rovini o peggio si buchi.

Per alcune piscine in legno o acciaio è necessario la realizzazione di un basamento in cemento di circa 10 cm con rete elettrosaldata e si dovrebbe procedere ad una richiesta comunale, non tanto per la piscina ma per la realizzazione del basamento di appoggio.

E’ possibile rivestire le piscine in PVC di Laghetto, Maretto, Intex con strutture in legno o blocchi in laterizio purchè anche queste siano facilmente smontabili quindi senza cementi o fissaggi importanti.

Il personale Aqvam è in grado di richiedere informazioni al tuo comune per eventuale installazione della tua piscina.

Read More
Posted on

POSSO SFRUTTARE LA PISCINA ANCHE IN INVERNO?

BY: Mirco Falconi / 0 COMMENTS / CATEGORIES: Uncategorized

Sicuramente si. Una valida soluzione è CristalBall, è la copertura per piscine innovativa, pratica e funzionale; puoi sfruttarla 365 giorni l’anno senza preoccuparti del meteo e delle temperature esterne. CristalBall è una soluzione ideale ed economica per sfruttare al massimo la tua piscina e valorizzare i tuoi investimenti!
Caratteristiche:
Materiale – PVC trasparente
Tempi di gonfiaggio per una piscine media – 15′
Soffiante carrellabile con bruciatore per riscaldamento aria;
Tubolare perimetrale ad acqua con valvole;
Ingresso a cerniera con maniglia a strappo anti panico;
Tunnel abbattibile per ingresso pedonale.
Ulteriori informazioni Aqvam Wellness & Pool
www.aqvam.com
tel. +39 0577 1606796 Mobile +39 3939534567
AQVAM effettua la costruzione di piscine interne a sfioro, interrate a skimmer in cemento armato ca o blocco casseri, in acciaio. Realizziamo e gestione di centri benessere completi.

Read More
Posted on

QUALI SONO I BENEFICI DELLA STANZA DEL SALE?

BY: Mirco Falconi / 0 COMMENTS / CATEGORIES: resort, spa, terme

La stanza o grotta del sale, sono ambienti ricoperti di sale marino, in cui si crea un microclima caratterizzato da temperatura e umidità costanti; realizzabili in centri benessere o anche in abitazioni private, hanno la caratteristica di avere l’assenza di allergeni patogeni oltre avere un forte potere antibatterico. Sono innumerevoli i benefici all’apparato respiratorio e pelle.

All’interno della stanza del sale, viene installata una macchina in grado di nebulizzare il sale nell’aria in modo da essere respirato e fornire all’utente, tutte le sue caratteristiche benefiche.
Una grotta di sale deve avere caratteristiche ben precise: Temperatura compresa tra i 18° e i 24°C, Assenza di sostanze inquinanti, Umidità tra il 40 e il 60%
.

Benefici respiratori: il sale nebulizzato e respirato riduce i disturbi legati all’apparato respiratorio quali mal di gola, tosse, bronchite, asma, ecc. Il sale infatti, agisce come “spazzino”: le sue polveri sono ricoperte da sostanze che, una volta respirate, aiutano il muco a risalire e abbandonare polmoni e bronchi. Stessa cosa succede per germi e batteri che in questo modo si allontanano da tonsille e faringe.
Benefici dermatologici: il sale è ricco di elementi benefici che aiutano a depurare la pelle e mantenerla limpida. Importante in caso di acne ed eczemi; frequentare sedute nelle grotte di sale risulta inoltre utile in caso di dermatiti e psoriasi.
Contro lo stress: I trattamenti nella grotta di sale sono consigliati anche per rilassarsi e combattere lo stress quotidiano in quanto il sale ha una naturale capacità di bilanciare la carica positiva dell’organismo legando ioni positivi  in eccesso a ioni negativi del sale.

Durata della seduta: Solitamente una sessione è della durata di circa 45 minuti. Secondo dei recenti studi, respirare l’aria pulita e ricca di benefici del sale aiuta a ridurre l’assunzione di antibiotici e cortisonici.

Aqvam Wellness  Pool è in grado di progettare e realizzare la tua stanza del sale personalizzata, contattaci qui

Aqvam Wellness  Pool, Gli Artigiani del Benessere.
tel. +39 0577 1606796

Tel.+39 3939534567
www.aqvam.com

stanza del sales

Read More
Posted on

Si risparmia ad avere la piscina con acqua salata?

BY: Mirco Falconi / 0 COMMENTS / CATEGORIES: ph, Pool, QUOTES, resort, spa, terme, Uncategorized

La risposta è si! Attraverso un semplice strumento che si chiama elettrolisi o più semplicemente “salinatori” possiamo avere l’acqua salata a casa nostra risparmiando anche sul portafoglio!
L’elettrolisi del sale producono sale naturale. Essi fanno ricorso a un campo magnetico che scinde il cloruro di sodio in sodio e cloro; nasce quindi l’ipoclorito di sodio, un disinfettante attivo che uccide batteri, funghi ed alghe delle nostre piscine.
Si tratta inoltre di un processo naturalmente reiterato, dal momento che per effetto dell’energia solare, il cloro si ritrasforma a sua volta in sale per riavviare il ciclo di elettrolisi dall’inizio.
I vantaggi del “salinatore”:
• Salute: Zero prodotti chimici, l’unica sostanza richiesta per avviare il processo è il sale, naturale.
• Risparmio: bastano 5 grammi di sale per ogni litro d’acqua per un effetto adeguato. Un risparmio notevole rispetto alle pastiglie di cloro e agli altri additivi.
• Piacere: con l’elettrolisi del sale si riduce il fastidioso odore di cloro e si ha l’acqua salata della nostra piscina più simile a quella marina.
Le piscine con acqua salata richiedono meno manutenzione rispetto a quelle con sistemi convenzionali al cloro.
Chiaro che non bisogna dimenticare il costo inziale di fornitura ed installazione di elettrolisi per gestire la piscina a sale ma si avrà un risparmio di prodotti chimici nel tempo.
Il trattamento dell’acqua attraverso il sale, diminuisce in maniera rilevante la necessità di ricorrere a prodotti chimici come il cloro granulare o pastiglie. In questo modo, l’impatto sull’ambiente e sull’uomo sarà molto più eco sostenibile.
Aqvam fornisce ed installa elettrolisi secondo le vostre esigenze richiedi informazioni
tel. 0577 1606796 – 075 9697730
WhatsApp +39 3939534567
www.aqvam.com
AQVAM effettua la costruzione di piscine e centri benessere in Perugia, nei Comuni di Assisi Bastia Umbra Bettona Bevagna Campello sul Clitunno Cannara Cascia Castel Ritaldi Castiglione del Lago Cerreto di Spoleto Citerna Città della PieveCittà di Castello Collazzone Corciano CostacciaroDeruta Foligno Fossato di Vico Fratta TodinaGiano dell’Umbria Gualdo Cattaneo Gualdo Tadino Gubbio Lisciano Niccone MagioneMarsciano Massa Martana Monte Castello di VibioMonte Santa Maria Tiberina MontefalcoMonteleone di Spoleto Montone Nocera UmbraNorcia Paciano Panicale Passignano sul Trasimeno Perugia Piegaro PietralungaPoggiodomo Preci San Giustino Sant’Anatolia di Narco Scheggia e Pascelupo Scheggino SellanoSigillo Spello Spoleto Todi Torgiano Trevi Tuoro sul Trasimeno Umbertide Valfabbrica Vallo di Nera Valtopina; in Umbria anche nella Provincia di Terni, in Toscana ad Arezzo nei comuni di Arezzo, Castiglion Fiorentino, Cortona, Monte San Savino, Montevarchi, San Giovanni Valdarno Sansepolcro Anghiari Lucignano Badia Talla Terranuova Bracciolini Subbiano Sestino Pratovecchio Pieve Santo Stefano Ortignano Montevarchi Monterchi Monte San Savino Marciano della Chiana Laterina Pergine Valdarno Cortona Civitella della Chiana Cavriglia Castiglion Fiorentino Chitignano Castiglion Fibocchi Castelfranco Piandoscó Castel San Nicolò Castel Focognano Caprese Michelangelo Capolona Bucine Bibbiena Badia Tedalda oltre Siena nei Comuni di Abbadia San Salvatore, Asciano, Buonconvento, Casole d’Elsa, Castellina in Chianti, Castelnuovo Berardenga, Castiglione d’Orcia, Cetona, Chianciano Terme, Chiusdino, Chiusi, Colle di Val d’Elsa, Gaiole in Chianti, Montalcino, Montepulciano, Monteriggioni, Monteroni d’Arbia, Monticiano, Murlo, Piancastagnaio, Pienza, Poggibonsi, Radda in Chianti, Radicofani, Radicondoli, Rapolano Terme, San Casciano dei Bagni, San Gimignano, San Quirico d’Orcia, Sarteano, Siena, Sinalunga, Sovicille, Torrita di Siena, Trequanda, Firenze Grosseto Lucca Pistoia Prato Pisa Livorno Massa Carrara Roma Viterbo Rieti ed in tutto il territorio Nazionale con numerosi partner e associati.

Read More